Il Grazie di Milena

Botanic Garden, SydneyIeri mi è arrivata la bellissima condivisione di Milena, un’amica a un passo dalla pensione che ha trovato in Sognografie uno stimolo in più per vivere al meglio i già bellissimi giorni che le si prospettano davanti… Ve la ricopio qui!

«Carissima Chiara,
sono convinta che nella vita nulla avvenga per caso e l’incontro con “Sognografie” ne è la conferma…Sono ad un passo dal pensionamento e da qualche mese il mio subconscio lavora a questa opportunità: mi si spalanca davanti il TEMPO, quel tempo-tiranno che non ti permette di assecondare i tuoi talenti, o quel tempo-alibi che ti fa dire “non posso, non ho tempo”, o ancora quel tempo-vuoto che è solitudine e abbandono.
Adesso il tempo lo avrò. Cosa ne farò?
Per dirla con Lucio Battisti “lo scopriremo solo vivendo”, ma questo incontro con Sognografie mi ha fatto sentire le farfalline nella pancia: è il momento di riprendere la chiave di quel cassetto dei sogni tante volte aperto, rovistato e richiuso, tirare fuori alla rinfusa quello che c’è dentro, lasciarsi andare… Condividerò con voi le mie scelte, i miei ozi creativi, le mie imprevedibili scoperte.
Grazie e… buoni sogni a tutti!!
Milena»

Che meraviglia… Grazie di cuore a te, Milena.
Buona pensione e, soprattutto, buoni sogni!!!
Non vediamo l’ora di scoprirli insieme a te.

C’è qualcun altro, tra voi lettrici e lettori, che vive le stesse sensazioni di Milena?
O che ha un po’ di sogni nel cassetto che desidera raccontare?

Scrivetemi!
O lasciate direttamente qui sotto la vostra condivisione…

ph: Chiara Monteforte. Botanic Garden, Sydney, Australia.

Rispondi